Cacciavite con intaglio a croce PH VDE SlimLine

  • Per viti con intaglio a croce Phillips
  • L'impugnatura ergonomica multicomponente con zone morbide integrate e zona a rotazione rapida permette di trasmettere la potenza in modo ottimale, senza affaticare la mano
  • Il nucleo dell'impugnatura in plastica dura antiurto è rivestita con diversi componenti morbidi e imbottiture altamente flessibili, che si adattano perfettamente alla forma della mano, assicurando la massima trasmissione di forza
  • La flessibilità del materiale e la piacevole sensazione al tatto della zona a rotazione rapida aumenta inoltre anche la sensibilità e consente di dosare la forza in modo preciso
  • La forma ovale della protezione di rotolamento situata sui due lati evita i fastidiosi spostamenti incontrollati sul posto di lavoro
  • Pratica impugnatura per appendere gli utensili o per inserire una leva
  • Alloggiamento per inserti per lavorare per esempio con un cricchetto o un avvitatore a batteria
  • Gli inserti possono essere custoditi nel foro trasversale
  • Isolamento secondo DIN EN/IEC 60900
  • SlimLine con diametro ridotto della lama e isolamento protettivo integrato, per elementi a vite e a molla situati in profondità
  • Lame in acciaio al cromo-molibdeno-vanadio
  • Lame temprate e brunite con isolamento applicato a spruzzo direttamente
  • Black-Tip per mantenere la precisione e il combaciamento
Elementi prodotti raggruppati
Prodotto  
0128-PH1-80 185 80 105 Per viti con intaglio a croce Phillips 1 Con il bit drive DIN 7437 / DIN 7438 Serie VDE 45 12 40 03758 01281 9
0128-PH2-100 215 100 115 Per viti con intaglio a croce Phillips 2 Con il bit drive DIN 7437 / DIN 7438 Serie VDE 73 12 40 03758 01282 6
Caricamento...
nws_i_elektrische-spannung.png

Se lavora agli apparecchi sotto tensione, usare utensili di sicurezza isolati e osservare le disposizioni di legge.
Prima di utilizzare gli utensili, sottoporli a un controllo finalizzato a verificare la presenza di danni sull’isolamento protettivo. Scartare gli attrezzi difettosi. Se effettuano dei lavori ai mezzi di servizio sotto tensione, ma soprattutto se si opera in spazi ristretti, portare l’equipaggiamento protettivo (per esempio guanti di sicurezza, panni di copertura).
I lavori agli impianti e alle apparecchiature elettriche devono essere eseguiti esclusivamente da un elettricista specializzato o sotto la sua supervisione.

Cacciaviti
Anche per i cacciaviti vale l'imperativo: la sicurezza prima di tutto! Come tutti gli utensili utilizzati per interventi su componenti che conducono tensione, anche i cacciaviti sono isolati a norma IEC60900 per garantire la massima sicurezza. Anche la trasmissione ottimale della forza è estremamente importante per ottenere risultati efficaci e soprattutto rapidi, senza affaticare la mano. Il manico antiscivolo dalla forma ergonomica è dotato di una zona di presa morbida.

Sicherheitswerkzeuge.png

La sicurezza non è mai troppa.
L'elettricista affida la sua salute ai suoi utensili, giorno dopo giorno. Infatti, i punti sotto tensione rappresentano sempre un rischio. Che si tratti di tagliare cavi, installare prese di corrente o quadri elettrici ad armadio; l’installatore ha sempre bisogno di utensili affidabili. Nel set di utensili VDE della NWS, l’elettricista troverà sempre utensili di qualità rigorosamente controllati, da utilizzare per qualsiasi applicazione nel settore elettrotecnico. È proprio questo ciò che conta quando si tratta di svolgere un lavoro professionale che non metta a repentaglio la salute.

nws_i_vde.pngnws_i_1000V.png

Metodo di collaudo della sicurezza ai sensi della norma IEC 60900
• Controllo visivo e verifica delle misure: Controllo singolo della dicitura dell’utensile di base e dell’isolamento.
• Prova d'urto a caldo e a freddo: effettuata a temperatura ambiente (23°) e a basse temperature (-25°) su tre punti diversi e facilmente vulnerabili.
- Prova individuale della tensione: prova delle proprietà di isolamento elettrico Applicazione di una tensione di 10 KV (valore effettivo) a bagnomaria per 3 min. e misurazione della corrente di dispersione.
• Prova di pressione - prova di perforazione: stoccaggio degli utensili nell’armadio riscaldante (2 ore a 70°). Generare una tensione di 5 KV (valore effettivo) per 3 minuti e applicare una forza di 20 N sull’isolamento.
• Verifica della capacità di adesione dell’isolamento: stoccaggio degli utensili nell’armadio riscaldante (168 ore a 70°). Applicare una forza di 500 N per 3 minuti tra la parte conduttiva e l’isolamento.
• Verificare l’infiammabilità: applicare una fiamma per 10 secondi